Il mio fabbro

Dario è un fabbro-musicista, ogni volta che vado a trovarlo per un lavoro mi regala un pezzo a pianoforte o a fisarmonica. Sembra uscito da un film di Fellini e gli sono molto grato per i momenti di  poesia che mi regala con tanta semplicità.